I migliori Notebook per editing musicale

I migliori Notebook per editing musicale

Dicembre 11, 2021 0 Di admin

A chi non piace produrre un po’ di musica giorno dopo giorno? Per quanto può suonare un po’ strano, attualmente preparare e modificare delle tracce musicali richiede non solo tempo ed esperienza, ma anche un computer preparato che può applicare al volo tutte le modifiche che abbiamo in mente. A volte delle tracce senza alcuna compressione, anche di 5-10 minuti, possono richiedere molto tempo per essere modificate completamente con un PC dalle modeste prestazioni. E cosa si può dire a proposito dei portatili? In questo articolo sono presenti i migliori Notebook in circolazione per l’editing delle tracce musicali. Alcuni sono potenti, alcuni sono equilibrati e convenienti. Ecco dunque tutto quello che c’è da dire al proposito.

La XPS 13 9360

Cominciamo con un piccolo campione della sua categoria. Il modello XPS 13 è stato spesso associato ai Macbook della Apple, poiché includono non solo una potenza elevata, ma anche delle dimensioni molto compatte di 13 pollici. Monta un processore Intel Core i5 con 8Gb di RAM e 256Gb di memoria interna, basata su SSD. Ideale per chi cerca dimensioni piccole con delle prestazioni elevate, con una durata della batteria anche a lungo regime. Il suo costo è sulle 1000 euro, ma possono essere affrontate.

Apple MacBook Pro

Vi è poi ovviamente il campione della Apple, il MacBook Pro. Si tratta d’un notebook dal costo di 1300 euro, con chipset Apple Silicon M1, 8Gb di RAM e 256Gb di SSD. E’ ovviamente il portatile più indicato per assoluto per poter modificare video, audio, ed altro ancora. Ovviamente bisogna conoscere un po’ come funziona MacOS e come si può applicare la nuovissima flessibilità offerta dal nuovo chipset dell’Apple, ma si tratta di un prodotto fra i più indicati per il lavoro creativo. E’ veloce, leggero, ed ovviamente nelle sue dimensioni da 13 pollici si può anche dire che è compatto.

Acer Swift 3

Andiamo ora a qualcosa che ha un costo più leggero. Per 780 euro, questo Notebook offre un processore Intel Core i5, 8Gb di RAM e 256Gb di SSD. Non si tratta di componenti molto potenti, e la composizione generale è più semplice – ma in fondo questo prodotto è per chi vuole l’essenziale, senza eccedere troppo nei costi. E’ comunque un portatile da 14 pollici, leggero e facile da usare, con un ottimo equilibrio fra potenza e prestazioni.

Lenovo Yoga C640

Concludiamo poi con un Notebook particolare. Lo Yoga è conosciuto per essere un portatile convertibile, una via di mezzo fra tablet ad alte prestazioni e Notebook. Monta un processore Intel Core i5, 8Gb di RAM e 512 Gb di SSD. Si tratta di una composizione piuttosto potente, e la presenza d’un touchscreen non fa che rendere il lavoro più sciolto ed attivo. Per un costo di 950 euro d’altro canto, bisogna sempre rifletterci bene se s’intende davvero procedere per un simile acquisto.