Come navigare in incognito senza lasciare tracce su internet

Come navigare in incognito senza lasciare tracce su internet

Giugno 9, 2022 0 Di rosychianese

I nostri movimenti, quando navighiamo su internet, vengono prima tracciati e poi rivenduti alle compagnie pubblicitarie, al fine di creare dei banner appositamente basati sulle nostre esigenze. Questo fenomeno si chiama pubblicità tracciante e utilizza le nostre abitudini per creare campagne pubblicitarie “personalizzate”. All’inizio potrebbe anche sembrare un servizio utile e magari ti faciliterà anche qualche acquisto online, ma con il passare del tempo inizierai a capire che la tua privacy è messa a repentaglio. I nostri movimenti, le pagine che visitiamo ed i prodotti che cerchiamo online, tutto viene tracciato in modo tale che le aziende abbiano un profilo ad hoc per ogni singolo utente. Questa situazione, però, può essere attenuata grazie a dei semplici strumenti.

Se vuoi mantenere anonima la tua navigazione, sappi che è possibile farlo e l’importante è utilizzare gli strumenti giusti.

Di seguito ti mostrerò come navigare in anonimato senza lasciare traccia.

Utilizzare la modalità Incognito

La prima opzione che hai, per non fare vedere i siti visitati, è utilizzare la modalità incognito disponibile su ogni browser. Ma cosa succede quando navighiamo in incognito? Tutte le pagine a cui farai accesso, tramite questa particolare modalità, non saranno salvate sulla tua cronologia o nell’archivio dei cookie. Lo stesso vale anche per le ricerche in quanto Google o altri motori di ricerca non potranno memorizzarle. Devi sapere, però, che la navigazione rimarrà anonima soltanto in locale mentre il tuo indirizzo IP sarà ancora ben visibile ai vari provider.

Utilizzare una VPN

Installare una VPN sul tuo computer è un altro strumento che ti permetterà di navigare senza lasciare traccia. VPN è il termine inglese Virtual Private Network e viene soprattutto utilizzata dalle grandi aziende per difendersi da attacchi hacker e mettere al sicuro i propri dati.

Grazie alla VPN viene creata una specie di tunnel privato che collega il tuo computer ai server della VPN e difficilmente ci si potrà intrufolare. Inoltre, la VPN è molto utile anche se si vuole nascondere la propria posizione, riuscendo a garantire un ottimo livello di privacy. Possiamo dire che se utilizzi la navigazione in incognito insieme ad una VPN, le possibilità di restare anonimi sono davvero molto alte.

Utilizzare Tor browser

Se stai cercando un browser, utile a non essere rintracciato su internet, allora è il caso di scaricare Tor. Grazie al suo sistema di comunicazione anonimo, tutte le tue richieste, come ricerche online o navigazione di altri siti, verranno indirizzate da una parte all’altra del mondo ed essere rintracciati sarà praticamente impossibile.